Accommodation San Gimignano

Borghi e Città

Situato nel centro storico Medievale di San Gimignano, Palazzo Mari, può essere la base per coloro che desiderano scoprire nuovi paesaggi e territori, con un atmosfera unica, che solo questa terra è in grado di offrire.

Firenze

Chi viene a trovarci, può non visitare Firenze, la culla del Rinascimento? Firenze è universalmente riconosciuta come città dell'arte, con un inestimabile patrimonio di architetture, dipinti, sculture, memorie storiche e scientifiche, che formano il tessuto cittadino, come in un pulsante museo diffuso. Per tale motivo è divenuta Patrimonio dell'Umanità riconosciuto dall'UNESCO nel 1982.

Siena

Siena, città del Palio e delle Contrade, è un opera d’Arte a cielo aperto, piena di Storia e Cultura. I Palazzi, le Chiese, le Piazze e ogni piccolo angolo, racconta di passato glorioso. Un passato Etrusco, Romano, Rinascimentale e Gotico, che si rivive nei Monumenti e dalle Facciate rifinite.

Monteriggioni

Monteriggioni rappresenta uno dei Borghi Fortificati (protetto dalle sue mura, con le 14 torri),più significativi del territorio. Rimasto incredibilmente intatto è un luogo dal fascino antico e misterioso, che dall’alto della colline, domina tutto il paesaggio circostante. Gli appassionati di videogiochi sapranno che, come San Gimignano, anche qui sono state ambientate alcune scene di Assassin's Creed.

Colle di Val d'Elsa

Luogo di particolare rilevanza storica, in quanto è stato il centro nevralgico della battaglia tra Guelfi e Ghibellini, che vide Colle, alleata con Firenze contro Siena. Divenuta famosa in tutto il mondo per la sua produzione di Cristallo. Arroccata nella sua parte più antica su di un alto poggio e le strette vallette che la contornano di fatto ne tripartiscono il tessuto urbano diviso anticamente in “Piano”, “Borgo” e “Castello.

Certaldo

Il paese di Boccaccio è uno dei Borghi più caratteristici della Toscana. Il borgo storico, detto anche Castello, è raccolto entro mura su cui si aprono le antiche porte d’accesso: Porta Alberti, Porta al Sole e Porta al Rivellino. Si può accedere al borgo risalendo le antiche ripide strade dette Costa Alberti e Costa Vecchia, dalla più moderna via del Castello, o tramite la funicolare. Oggi è uno dei luoghi più visitati dagli appassionati di Borghi Storici.

Volterra

A Volterra è ancora possibile gustare l’atmosfera di un borgo antico, la cui autenticità è protetta dal relativo isolamento che ha limitato lo sviluppo del centro in epoca industriale, salvaguardando la città dalle speculazioni edilizie. Arroccato su di un colle, divide la Val di Cecina dalla Val d'Era. La città è ricchissima di testimonianze artistiche di grandissimo rilievo, da ammirare passeggiando per le vie del centro storico. ammirare il circostante paesaggio incontaminato prima di scoprire i segreti di una produzione artigianale rara: quella dell’alabastro.

Castellina in Chianti

Le testimonianza Etrusche immerse tra le dolci colline del Chianti. Poggiata su un giaciglio di colli, accoglie con la dolcezza dei panorami. Il paese si rivela al viaggiatore con una serie di palazzi patrizi, nati dalla ristrutturazione di precedenti presidi militari. Castellina in Chianti si estende in un territorio ricco di terreni boschivi e fauna selvatica, ma soprattutto disseminato di resti della civiltà etrusca. Questa zona era uno dei punti di collegamento tra i centri etruschi marittimi e quelli settentrionali. Oggi Castellina in Chianti vanta un’attiva partecipazione nella produzione di Olio e Vino Chianti.

Radda in Chianti

Posto al centro del Chianti, è denominato Borgo delle Vigne, per la trama fittissima che possiamo ammirare intorno alla cinta muraria. Il medioevo è arrivato ai nostri giorni, con diversi Castelli sparsi in questo territorio, come Volpaia, Albola o Monterinaldi, oppure con casali o case padronali, ma anche per la preziosissima attività agricola, nata in quel periodo, con la produzione di Vino e Olio.

Gaiole in Chianti

Importante tappa all'interno della Regione del Chianti Classico, è uno dei pochi Borghi che non ha origini militari, ma commerciali, grazie alla sua posizione posta alla base della vallata. Oggi è uno dei centri di Produzione della Cinta Senese e fulcro dello shopping Enogastronomico. L'area circostante è prevalentemente composta da boschi di querce, vigneti e uliveti. Il medioevo si racconta con molte Pievi e Castelli, come ad esempio: Il Castello di Meleto, Il Castello di Brolio, il Castello di Spaltenna, Badia a Coltibuono, il Borgo di Vertine, ecc..

Greve in Chianti

Considerata la “Porta di Accesso” al Chianti, la sua storia è molto legata al bellissimo Castello di Montefioralle, situato poco sopra la città. E’ l’unico Comune in provincia di Firenze a rientrare interamente nella Regione del Chianti. Molto caratteristiche sono le antiche Botteghe dell'Artigianato e le Antiche Macellerie, ma anche le numerose Chiese e Musei, come ad esempio il Museo di Arte Sacra e (tappa obbligatoria) il Museo del Vino.